//
archives

Archivio per

Paul Beatty, quando lo schiavista è nero

Da un sobborgo disconosciuto dalle Autorità, da una fattoria che sembra collassata nel tempo, proviene Bonbon, “per caso” schiavista, di fatto nero. Chiamato a giudizio alla Corte Suprema degli Stati Uniti per essere giudicato di reati come schiavitù e segregazione (verso un altro nero), il ribaltamento di quello che normalmente ci appare in film, libri, … Continua a leggere

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Argomenti