//
you're reading...
archiviazione, Informatica

HD esterni Stark-Style

Questa settimana ho deciso di recensire per voi alcuni prodotti Lacie e come prima cosa mi sembrava necessario recensire un prodotto del quale sono in possesso, anche se se ne trovano pochi oramai in vendita (ma se ne trovano sempre), si tratta dunque dell’hard disk della Lacie disegnato da Philippe Stark.

Disponibile in due misure, una diciamo “desktop” (quella più grande) e l’altra “portable” che a differenza della prima è autoalimentata dalla rpesa USB, ben più portatile e non necessita di nessuna spina, ma solo del cavetto USB per connettersi al computer.

La versione portable parte da 320 GB di capienza e la desktop arriva fino a 2 TB di storage e la qualità del disco rigido è garantita Lacie, una delle migliori case produttrici al mondo e le prestazioni sono buone.

Ma veniamo al design, sostanzialmente l’impressione che hanno voluto dare con questo design particolare è quella del magma, di un fluido che si è espanso, ma che è trattenuto, racchiuso, dalla cover esterna che al tatto non è del tutto liscia, ma è un po’ granulosa, color grigio antracite in metallo.

La parte “lavica” dell’hard disk, visibile nelle faccie più piccole dei poligoni ce contengono l’hard disk, è in effetti sì liscia, ma non dritta, è ondeggiante e suggerisce l’idea di materia plasmata e trattenuta dalle pareti.

Molto particolare è la versione “desktop” dell’hard disk, con “desktop” cme ho già detto intendo quella più grande sia in capacità che in dimensioni, perchè quando viene accesa proietta sul tavolo o su qualsiasi superficie si desideri, il simbolo di Stark, la croce (si può vedere nell’immagine) visibilissima e riconoscibilissima nelle brevi distanze, un po’ meno quando se iniziamo a superare il metro di distanza.

La robustezza dei materiali fanno trasparire quello che effettivamente si può avvertire tenendo in mano uno di questi articoli, ovvero, non sono leggerissimi, ma il modello più portatile è tascabile e personalmente lo reputo un oggetto veramente carino come “gadget” tecnologico e perfettamente unisex (in entrambi i modelli).

Il mio consiglio è di non farveli scappare finchè verranno commercializzati!

Informazioni su Biscottone

I don't know how and what can I say about me... Surprise me! Aka - ladiesman7it - biscottone -

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Facebook

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Argomenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: